Itinerario quaresimale vicariale in preparazione alla Pasqua

Vicariato di San Sebastiano Barcellona Pozzo di Gotto

Riconciliati col il Padre per riconciliarci con i fratelli…

Carissimi/e,

anche quest’anno ci ritroviamo come Comunità Vicariale a celebrare nell’ultimo venerdì di quaresima (12 Aprile 2019) il cammino quaresimale, di seguito riporto le seguenti indicazioni: Comunità, chi presiede, responsabile, animazione canti, punti di ritrovo, itinerario. Leggi tutto “Itinerario quaresimale vicariale in preparazione alla Pasqua”

Offerta dell’olio della lampada votiva all’Ecce Homo di Calvaruso

CALVARUSO 7 APRILE 2019

V Domenica di Quaresima

Preghiera della parrocchia di S. Rocco in Calderà di Barcellona Pozzo di Gotto (ME)

 

Eccoci, Signore, davanti a te. Col fiato grosso, dopo aver tanto camminato nello spazio e nella storia.

Veniamo da tanti luoghi e da tanti orizzonti accomunati dal peso della croce. Leggi tutto “Offerta dell’olio della lampada votiva all’Ecce Homo di Calvaruso”

Gesù e le donne

Si racconta di un padre del deserto che, mentre camminava con i suoi discepoli, vide avvicinarglisi una madre del deserto insieme alle sue discepole, allora gridò a gran voce: Presto figlioli allontaniamoci perché ci sono delle donne! Al che la madre, gli gridò a sua volta: Se tu avessi compiuto anche un solo passo nella via giusta, non ti saresti neppure accorto che siamo donne! Lo sguardo di quel sant’uomo era lo sguardo chiaramente distorto e umiliante di chi proprio non riesce a vedere nella donna un aiuto che gli corrisponde (cfr. Gen 2) e lo fronteggia, occhi negli occhi, da pari a pari.  Leggi tutto “Gesù e le donne”

INIZIA LA QUARESIMA

Con il Mercoledì delle Ceneri inizia la Quaresima, il periodo che precede la Pasqua, ed è giorno di digiuno e astinenza dalle carni, astensione che la Chiesa richiede per tutti i venerdì dell’anno ma che negli ultimi decenni è stato ridotta ai soli venerdì di Quaresima. L’altro giorno di digiuno e astinenza è previsto il Venerdì Santo.  Leggi tutto “INIZIA LA QUARESIMA”

Il ritorno all’occultismo

Palermo Today del 25 febbraio informa che i Carabinieri hanno fermato un 55enne palermitano che adesso si trova nel carcere dell’Ucciardone. Avrebbe truffato almeno 25 persone, spillando loro decine di migliaia di euro nel corso di quattro anni. L’uomo operava in Romagna: c’è chi lo chiamava gran maestro, per qualcuno era un grande guru. Ogni anno tredici milioni di italiani chiedono a maghi e affini di svelare loro i segreti sul futuro: secondo il Codacons, il mercato dell’occulto non conosce crisi. Ogni anno tredici milioni di italiani chiedono a maghi e affini di svelare loro i segreti sul futuro: secondo il Codacons, il mercato dell’occulto non conosce crisi. Leggi tutto “Il ritorno all’occultismo”