VIA LIBERA AI FUNERALI IN CHIESA

Nella Fase 2 del Covid-19 inizia seppur timidamente la normalizzazione del culto pubblico con i funerali cristiani. Permangono giustamente delle condizioni prudenziali da applicare e per le quali la nostra parrocchia è pronta.

Il Parroco
P. Alfonso M. A. BRUNO

Pasqua senza fedeli a causa dell’emergenza coronavirus

Per i Riti della Settimana Santa, il numero dei partecipanti sarà limitato ai “celebranti, al diacono, al lettore, all’organista, al cantore e agli operatori per la trasmissione”, e questi saranno considerati avere un “giustificato motivo per recarsi dalla propria abitazione alla sede ove si svolge la celebrazione”, quindi non avranno sanzioni. Lo rileva il Ministero degli Interni in una nota che dettaglia le modalità di partecipazione alla preghiera e alla Settimana Santa pubblicata sul proprio sito istituzionale. Leggi tutto “Pasqua senza fedeli a causa dell’emergenza coronavirus”

Ci si può spostare per andare in chiesa o negli altri luoghi di culto?

L’accesso ai luoghi di culto è consentito, purché si evitino assembramenti e si assicuri tra i frequentatori la distanza non inferiore a un metro.
È possibile raggiungere il luogo di culto più vicino a casa, intendendo tale spostamento per quanto possibile nelle prossimità della propria abitazione.

PROGRAMMA MESSE DI NATALE

24/12 Messa della notte alle 23:30.

25/12 SS. Messe: 9:30; 11:00; 18:00.

26/12 SS. Messe: 10:30; 18:00.

27/12 SS. Messe: 10:00 (Casa di riposo di Spinesante); 18:00 (chiesa parrocchiale).

A S. Maria del Cenacolo le SS. Messe riprendono dal 27 dicembre secondo il consueto orario: 7:00 e 19:00.

 

In foto: Presepe realizzato dal Prof. Antonino Gelo esposto nella parrocchia S. Rocco in Calderà.